Usa, Biden sceglie nativa americana in governo: è prima volta

webinfo@adnkronos.com
·1 minuto per la lettura

Il presidente eletto degli Stati Uniti Joe Biden nominerà la nativa americana Deb Haaland, deputata democratica del New Messico, a capo del ministero che si occupa della conservazione delle terre federali e delle risorse naturali, oltre che dei programmi per le minoranze etniche. Lo riferiscono media americani. E' la prima volta che una nativa americana entra a far parte del governo americano.

Citando tre fonti ben informate, la Cnn conferma che la Haaland sarebbe stata scelta da Biden come Segretario agli Interni. A suo favore, il fatto che abbia "trascorso la sua carriera combattendo per tutti gli americani, comprese le nazioni tribali, le comunità rurali e le comunità di colore", spiega una fonte.

Ieri la presidente della Camera Nancy Pelosi ha sostenuto la sua candidatura, dicendo che ''conosce il territorio" e "se lei è la scelta del presidente eletto per il segretario degli Interni, allora avrà fatto una scelta eccellente".