Usa, Bloomberg si ritira da primarie e appoggia Biden

webinfo@adnkronos.com

Michael Bloomberg si ritira dalla corsa alla nomination democratica. Lo ha annunciato lui stesso in una mail inviata ai suoi sostenitori.  

"Tre mesi fa mi sono presentato per sconfiggere Donald Trump. Oggi lascio la corsa per la stessa ragione: per sconfiggere Donald Trump, perché è chiaro che se rimango in gara questo obiettivo sarà più difficile", ha scritto Bloomberg, dopo il flop della sua candidatura alle primarie democratiche del 'Supertuesday'. L'ex sindaco di New York ha investito centinaia di milioni di dollari del suo patrimonio personale in questo tentativo.  

Su twitter, Bloomberg ha poi annunciato che appoggerà Joe Biden. "La sconfitta di Trump parte dall'unione con il candidato con le migliori possibilità per batterlo ed è chiaro che questo è un mio amico e un grande americano come Joe Biden", ha spiegato Bloomberg.