Usa, Bolton accusa Casa Bianca di avergli bloccato account Twitter -2-

Sim

Roma, 22 nov. (askanews) - "Abbiamo liberato l'account Twitter, che era stato ingiustamente bloccato dopo le mie dimissioni da consigliere per la sicurezza nazionale", ha scritto Bolton in un secondo post, per poi aggiungere: "Dopo essermi dimesso dal ruolo di consigliere per la sicurezza nazionale, la Casa Bianca si è rifiutata di restituire l'accesso al mio account Twitter personale. Per paura di quello che posso dire? Mi dispiace deludere quanti hanno pensato che mi fossi nascosto".

Interpellato sulla vicenda durante l'intervista concessa oggi a Fox News, Trump ha respinto l'accusa: "No, certo che no. Certo che no".