Usa-Cina, alta tensione: Pechino sanziona Pelosi e invia jet e navi da guerra verso Taiwan

Una crisi diplomatica preoccupante, ancora in fieri, e dall'esito incerto cresce tra Cina e Stati Uniti dopo la visita della presidente della camera americana Nancy Pelosi a Taipei.

Pechino interrompe la collaborazione con gli Usa sul clima

Pechino ha fatto sapere che interrompe la collaborazione con gli Stati Uniti su diversi dossier inclusa la cooperazione per contrastare il cambiamento climatico sancita dagli storici accordi di Parigi del 2015.  "L'abitudine americana è di creare problemi e poi usarli per raggiungere i suoi obiettivi - ha detto il ministro degli esteri cinese, Wang Yi - Ma questo metodo non funziona con la Cina. Noi vogliamo lanciare un allarme agli Stati Uniti: non agite precipitosamente e non create una crisi più grande".

Questo venerdì le esercitazioni militari cinesi vicino a Taiwan lanciate dopo la visita di Pelosi, sono sembrate prove d'invasione: 68 caccia militari e 13 navi da guerra cinesi hanno oltrepassato la linea che divide in due informalmente lo stretto di Taiwan.

L'isola ha risposto facendo decollare i suoi jet mentre l'ambasciatore cinese a Washington è stato convocato alla Casa bianca per colloqui. Dal segretario di Stato americano parole severe "L'esercito popolare di liberazione ha ora delimitato sette zone vicino a Taiwan e afferma che estenderà una serie di esercitazioni militari fino a lunedì - ha detto Antony Blinken -  Queste azioni provocatorie rappresentano un'escalation significativa".

Da parte sua Nancy Pelosi, che a quanto pare ha visitato l'isola senza il consenso della Casa bianca, rincara la dose: ha detto da Tokyo, ultima tappa del suo tour asiatico, che la Cina non riuscirà a isolare Taiwan impedendo le visite di funzionari americani. Parole che arrivano nel giorno in cui Nancy Pelosi è stata sanzionata, insieme alla sua famiglia, dalla Cina. Bruxelles ha invitato tutti alla calma e a lasciare aperte vie di comunicazione per "evitare tragiche conseguenze".

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli