Usa, Cuomo visita il rabbino dopo attacco: "Terrorismo interno"

Sim

Roma, 29 dic. (askanews) - Il governatore di New York, Andrew Cuomo, ha bollato come "un atto di terrorismo interno" l'attacco messo a segno la scorsa notte nella casa di un rabbino a Monsey, nello Stato di New York, che ha causato il ferimento di cinque persone. Lo riporta la Cnn. (Segue)