Usa, denunciata Ghislaine Maxwell, la collaboratrice di Epstein

Sim

Roma, 14 ago. (askanews) - Nuove fronte nell'inchiesta sugli abusi sessuali commessi dal milionario americano Jeffrey Epstein, morto suicida in carcere sabato scorso, dopo che Jennifer Araoz, la donna che aveva sostenuto di aver subito abusi sessuali e di essere stata stuprata da Epstein quando aveva 14 e 15 anni, ha sporto denuncia contro la collaboratrice del milionario, Ghislaine Maxwell, e altre tre donne. (Segue)