Usa, denunciata Ghislaine Maxwell, la collaboratrice di Epstein -2-

Sim

Roma, 14 ago. (askanews) - Nella denuncia Araoz ha sostenuto che Maxwell e altri membri dello staff "hanno cospirato per rendere possibile e facilitare l'abuso sessuale e lo stupro del ricorrente".

Come sottolineato dall'emittente Nbc, sono diverse le donne che hanno accusato Maxwell di complicità con Epstein, sostenendo che fosse lei a reclutarle e a fornire sostegno logistico, come programmare le visite nella casa del milionario. Maxwell non è mai stata incriminata e ha sempre respinto le accuse.