Usa, dipartimento Giustizia avvia inchiesta penale su Russiagate

Sim

Roma, 25 ott. (askanews) - Il dipartimento di Giustizia americano ha trasformato la revisione amministrativa dell'indagine sulle possibili interferenze russe nelle elezioni presidenziali del 2016, condotta dal ministro William Barr, in un'inchiesta penale. Una decisione che riconosce al procuratore John H. Durham il potere di citare in giudizio testimoni e documenti, di convocare un gran giurì e di presentare accuse penali.

Secondo quanto riportato dal New York Times, non è chiaro quale sia il reato sui cui Durham è stato chiamato a indagare, nè quando sia stata avviata l'inchiesta. (Segue)