Usa, disoccupazione cala a 7,8%, livello più basso da 2009

Washington (Usa), 5 ott. (LaPresse/AP) - Il tasso di disoccupazione negli Stati Uniti è caduto a settembre al 7,8%, il livello più basso da gennaio 2009. E' la prima volta che i senza lavoro calano sotto l'8% da quasi quattro anni, ma il dato è stato influenzato dall'aumento delle persone che rinunciano a cercare un'occupazione e non vengono conteggiate nella rilevazione. Il dipartimento del Lavoro ha spiegato che i datori statunitensi hanno aggiunto 114 mila nuovi posti a settembre. Inoltre, le nuove occupazioni a luglio e agosto sono state riviste al rialzo di 86 mila posti aggiuntivi. Il tasso di disoccupazione calcolato per agosto è pari all'8,1%.

Ricerca

Le notizie del giorno