Usa, dossier Ucraina, Trump: "Voglio incontrare il mio accusatore" -2-

Fco

Roma, 30 set. (askanews) - Dietro questa procedura c'è l'allarme lanciato da un membro dell'intelligence americana su un colloquio tra Donald Trump e Volodomir Zelenski il 25 luglio scorso, durante la quale il capo della Casa Bianca ha chiesto al presidente ucraino di aprire un'indagine per sospetta corruzione su Joe Biden e suo figlio.

In una serie di messaggi su Twitter nella notte di domenica, Donald Trump ha detto di voler "incontrare" chi ha lanciato l'allarme - da lui indicato come il "mio accusatore" - e "chi ha illegalmente trasmesso le informazioni a chi ha lanciato l'allarme". (Segue)