USA, dramma in luna di miele: ragazzo perde la vita nell’Atlantico

USA, dramma in luna di miele: ragazzo perde la vita nell’Atlantico

Una storia strappa lacrime. Due neo sposi stavano festeggiando la loro luna di miele in Florida e mentre facevano il bagno nell’oceano una forte corrente ha trascinato via Dalton Cotrell. Il ragazzo di appena ventidue anni non è riuscito a salvarsi.

Dramma in luna di miele

La giovane coppia si era sposata pochi giorni prima nella loro città natale, Kansas City, nel Missouri. Subito dopo la celebrazione del rito, si erano diretti verso quello che doveva essere il momento più bello della loro vita: la luna di miele. I due ragazzi avevano scelto la Florida come meta. Dopo una giornata in spiaggia, avevano deciso di farsi un bagno. Ma con l’oceano non si scherza. I giovani devono essersi allontanati troppo dalla riva e forse era la prima volta che mettevano piede in un oceano. Una forte corrente li ha destabilizzati. Daltron è stato subito travolto e risucchiato. Con un movimento brusco ha cercato di aggrapparsi alla compagna Cheyenne, ma non c’è stato nulla da fare. La moglie e coetanea ha visto morire il suo sposo proprio di fronte a lei. Inutili i tentativi di salvataggio, una volta raggiunti e trasportati a riva per procedere con il massaggio cardiaco il giovane era già morto.

L’appello della ragazza

Cheyenne Hendrick è una ragazza di 22 anni. La vedova dopo l’accaduto è totalmente sconvolta. Tantissimi i messaggi di vicinanza ricevuti dal mondo del web, dove la giovane ha postato una scritta in ricordo di suo marito: “Non avrei mai pensato che a 22 anni sarei stata una moglie e poi una vedova così in fretta. Tre giorni di felicità coniugale si sono trasformati molto rapidamente in un incubo. Pregate per me”.