Usa, Epstein avrebbe cercato di ricattare il principe Andrea

Mgi

Roma, 31 lug. (askanews) - Jeffrey Epstein avrebbe cercato di raccogliere delle prove incriminanti nei confronti del principe Andrea costringendo una minorenne ad avere rapprti sessuali con il secondogenito della regina Elisabetta II: è quanto risulta da alcuni documenti legali resi pubblici da un trbunale di New York. Secondo i documenti il presunto incontro sarebbe avvenuto sull'isola privata di Epstein: questi avrebbe costretto la ragazza, nominata come "Jane Doe #3", a "concedere al principe qualunque cosa volesse e di riferire i dettagli dell'abiuso sessuale". (Segue)