Usa: evacuato centro commerciale dopo minaccia pilota far precipitare suo aereo

default featured image 3 1200x900
default featured image 3 1200x900

Jackson, 3 set. (Dpa/Europa Press/Adnkronos) – Le autorità hanno ordinato l'evacuazione di un centro commerciale Walmart a Tupelo, in Mississippi, dopo che il pilota di un piccolo aereo ha minacciato di farsi schiantare contro l'edificio. L'aereo sta volando in cerchi irregolari sull'area e il pilota avrebbe chiamato il numero di emergenza dicendo di volersi schiantare, secondo la televisione locale Wtva, che cita la polizia di Tupelo.

Fonti delle forze dell'ordine hanno riferito che stanno evacuando la zona per "disperdere il più possibile le persone. Il dipartimento di polizia di Tupelo è riuscito a iniziare a parlare direttamente con il pilota".

Il quotidiano "The Daily Journal" ha riferito che si tratta di un aereo Beech C90A del 1987, di base all'aeroporto regionale di Tupelo, che sarebbe stato rubato. Il governatore del Mississippi Tate Reeves ha dichiarato che le forze dell'ordine e i servizi di emergenza stanno "monitorando attentamente questa situazione pericolosa".