Usa, ex consigliere: Trump ha usato diplomazia a scopi personali -2-

A24/Pca

New York, 4 nov. (askanews) - "Le mie dimissioni sono state il risultato di due preoccupazioni prevalenti: il fallimento, dal mio punto di vista, del dipartimento di Stato nel fornire sostegno ai diplomatici finiti nell'inchiesta per l'impeachment" e "l'utilizzo dei nostri ambasciatori all'estero per portare avanti degli obiettivi politici nazionali" ha detto McKinley.