Usa: Fbi indaga su cappio nel box di Wallace, pilota Nascar

A24/Pca

New York, 22 giu. (askanews) - L'Fbi ha aperto un'indagine dopo che un cappio stato trovato, ieri, nel box di Bubba Wallace all'interno del Talladega Superspeedway, circuito che si trova in Alabama. Wallace, originario proprio dell'Alabama, l'unico pilota di colore della Cup Series, il principale campionato Nascar degli Stati Uniti.

Grazie a Wallace, la Nascar ha deciso due settimane fa di vietare l'uso della bandiera confederata - che riuniva gli Stati schiavisti durante la Guerra civile - durante i suoi eventi. Ore dopo il rinvio a oggi della gara in programma ieri, la Nascar ha trovato il cappio all'interno del box occupato da Wallace.

La Nascar, che ha aperto un'indagine, ha reso noto di voler fare "tutto il possibile" per trovare il responsabile ed "escluderlo da questo sport". "Siamo arrabbiati e indignati [...] Non c' spazio per il razzismo nella Nascar". Su Twitter, Wallace ha commentato: "Questo vile atto di razzismo e odio mi lascia incredibilmente triste e serve come doloroso promemoria di quanta strada dobbiamo fare come societ e di quanto sia necessario essere tenaci nella lotta contro il razzismo".