Usa, figlio di Biden lascia il board di una società cinese

Coa

Roma, 13 ott. (askanews) - Hunter Biden, figlio dell'ex presidente Usa e pretendente alla nomination democratica per le presidenziali del 2020, Joe Biden, si dimetterà dal consiglio d'amministrazione di una società di private equity cinese e non lavorerà per nessuna società straniera in caso di elezione del padre alla casa Bianca. Lo ha annunciato il suo legale, secondo quanto si legge sulla Bbc. (Segue)