Usa, finita la fuga d’amore tra la poliziotta e il detenuto: lei si suicida

Usa, finita la fuga d’amore tra la poliziotta e il detenuto: lei si suicida (Foto Facebook)
Usa, finita la fuga d’amore tra la poliziotta e il detenuto: lei si suicida (Foto Facebook)

La storia d’amore tra un’agente carcerario e un fuggitivo che ha attirato l’attenzione dell’America intera è finita in tragedia. La guardia Vicky White che aveva aiutato a evadere il detenuto di cui si era innamorata, Casey White, è morta dopo essersi sparata un colpo alla testa quando la polizia li ha rintracciati e fermati in Indiana. La donna è deceduta in ospedale. L’uomo, già condannato a 75 anni e in attesa di un processo per omicidio, è stato ricoverato e verrà presto riportato in carcere.

LEGGI ANCHE: Entrano in casa per rapinarla: 90enne mette in fuga i ladri a morsi

La loro rocambolesca fuga ricorda quella di un film. Vicky era fuggita con il detenuto alla fine di aprile da un penitenziario dell'Alabama. I due erano riusciti a far perdere le loro tracce per oltre una settimana prima di essere fermati nelle ultime ore in Indiana. La guardia ha aiutato il carcerato a fuggire dalla prigione fingendo un appuntamento con uno psicologo. Inizialmente si pensava che Vicky, agente modello e vicina alla pensione, fosse stata rapita dal detenuto. Ma con il passare dei giorni è apparso chiaro che la donna era complice della fuga premeditata. Secondo indiscrezioni, i due che avevano lo stesso cognome, avrebbero avuto una relazione sentimentale da anni.

Dopo aver dato per 11 giorni la caccia alla coppia di fuggitivi, la polizia ha individuato la donna che usciva da un hotel in Indiana, per entrare in auto con Casey White e darsi alla fuga. L'inseguimento si è concluso con lo scontro tra un'auto della polizia e quella dei fuggitivi. Quando sono intervenuti, gli agenti hanno prelevato l’uomo dal veicolo mentre la donna si è sparata un colpo d’arma da fuoco alla testa. La guardia carceraria è poi morta in un ospedale dell'Indiana.

GUARDA ANCHE: Evade dal carcere grazie ad una complice speciale: il video della fuga

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli