Usa-Giappone-Sudcorea: Nordcorea non faccia provocazioni militari

Mos

Roma, 15 gen. (askanews) - I capi delle diplomazie di Stati uniti, Giappone e Corea del Sud hanno invitato la Corea del Nord ad astenersi da provocazioni militari e a proseguire i colloqui sulla denuclearizzazione, escludendo che possa esserci un qualsiasi alleggerimento delle sanzioni in mancanza di progressi su questo terreno.

L'incontro avvenuto a Palo Alto tra il segretario di Stato Usa Mike Pompeo, il ministro degli Esteri giapponese Toshiyuki Motegi e la ministra degli Esteri sudcoreana Kang Kyung-wha è stato tutt'altro che facile. Le posizioni tra i tre alleati ha elementi di dissonanza. (Segue)