Usa, Giro: da Pelosi gesto incivile e da stigmatizzare

Pol/Vep

Roma, 5 feb. (askanews) - "Stracciare in modo teatrale - come ha fatto la speaker della Camera dei Rappresentanti Nancy Pelosi - e davanti alle telecamere del mondo tutti i fogli del discorso sullo stato dell'Unione appena pronunciato dal Presidente degli Stati Uniti Trump è il gesto incivile di una comunista ricca e benestante che occorre stigmatizzare con durezza". Lo afferma in una nota il senatore di Forza Italia Francesco Giro.

"Questa signora - vera campionessa di democrazia e libertà - viene spesso accolta con sorrisi e applausi anche in Italia. Sarebbe meglio invece prenderla a pernacchie. E la cosa più grottesca è che tutta questa sceneggiata della Pelosi è scaturita da un fatto assai banale che dimostra la meschinità di questa persona: Trump non le ha stretto la mano prima del suo discorso nell'aula della Camera".