Usa: Harris su legge Georgia, 'un chiaro sforzo per limitare potere elettori'

·1 minuto per la lettura
default featured image 3 1200x900
default featured image 3 1200x900

Roma, 26 mar. (Adnkronos) – "Tutti i nostri sforzi dovrebbero essere nella direzione di rendere più facile l'esercizio di un diritto fondamentale tale è quale è il voto. Invece, la Georgia e molti altri stati stanno tentando di porre dei limiti. Chiamiamoli per quello che sono: un chiaro sforzo per limitare i diritti degli elettori e privarli di potere". E' quanto afferma la vicepresidente degli Stati Uniti, Kamala Harris in un tweet commentando la nuova controversa legge elettorale approvata dai repubblicani che controllano l'Assemblea della Georgia e che tra le altre cose limita il voto a distanza e impone l'uso di documenti identificativi.