Usa, Harvey Weinstein criticato a un evento pubblico a New York

Ihr

Roma, 25 ott. (askanews) - Harvey Weinstein, in una sua rara apparizione pubblica da quando è caduto in disgrazia per le plurime accuse di violenza sessuale, è stato preso a male parole da alcune donne ad un evento pubblico a New York mercoledì.

Il miliardario produttore cinematografico era tra il pubblico ad uno show per talenti emergenti quando l'attrice Kelly Bachman lo ha criticato dal palco. Bachman lo ha additato come "l'elefante nella stanza" e "Freddy Krueger", il killer fantasma protagonista della saga horror cinematografica Nightmare. L'attrice è stata anche fischiata e alcuni membri del pubblico le hanno intimato di tacere ma molti altri hanno poi applaudito.(Segue)