Usa, Holmes: chiara impressione che aiuti Ucraina solo con indagine -2-

A24/Pca

New York, 21 nov. (askanews) - Le indagini sul presidente sono partite dalla denuncia di un 'whistleblower', un agente dell'intelligence, sulla telefonata tra Trump e il presidente ucraino Volodymyr Zelensky dello scorso 25 luglio. Trump potrebbe aver bloccato 400 milioni di aiuti militari all'Ucraina per convincere Zelensky a indagare su Biden e sul figlio Hunter; anche un incontro alla Casa Bianca tra i due presidenti potrebbe essere stato condizionato al soddisfacimento dei desideri di Trump. Secondo i repubblicani, Biden avrebbe fatto pressioni per il licenziamento di un procuratore ucraino per proteggere il figlio: accuse, però, che non hanno alcun riscontro. Biden, come confermato nelle ultime audizioni da diversi funzionari, agì secondo la linea ufficiale dell'amministrazione Obama per perseguire gli interessi statunitensi.