Usa, incriminato facoltoso donatore Dem per morte... -2-

A24/Pca

New York, 20 set. (askanews) - Oltre a Moore, che lavorava come escort, un altro afroamericano, Timothy Dean, 55 anni, è morto per overdose nell'appartamento di Buck a West Hollywood. Buck è accusato di aver avvicinato e portato a casa uomini spesso giovani, "vulnerabili", convinti ad avere rapporti sessuali e ad assumere sostanze stupefacenti in cambio di soldi; in alcuni casi, le sostanze stupefacenti venivano assunte dalle vittime in modo inconsapevole, per esempio attraverso una bevanda.

I procuratori hanno definito Buck un "violento e pericoloso predatore sessuale" che sceglieva le vittime tra senzatetto e tossicodipendenti. Nell'accusa presentata dai procuratori sono inseriti anche i racconti di altre dieci presunte vittime. (segue)