Usa, indice manifatturiero Fed Philadelphia agosto cala a minimi da dicembre

·1 minuto per la lettura
Sede centrale della Federal Reserve

(Reuters) - La crescita dell'attività manifatturiera della regione medio-atlantica statunitense è rallentata per il quarto mese consecutivo ad agosto, dopo aver toccato questa primavera il ritmo più alto in quasi mezzo secolo.

L'indice a cura della Federal Reserve di Philadelphia è calato a 19,4, ai minimi da dicembre, da 21,9 di luglio. La rilevazione è inferiore alle attese degli economisti che prevedevano una lettura di 23,0, secondo un sondaggio Reuters.

Ogni lettura sopra lo zero indica un'espansione nel settore manifatturiero regionale. Il sondaggio copre fabbriche in Pennsylvania orientale, New Jersey meridionale e Delaware.

L'indice è considerato uno dei primi indicatori mensili dello stato di salute del settore manifatturiero statunitense, in attesa del dato nazionale da parte dell'Institute for Supply Management, previsto l'1 settembre.

(Tradotto a Danzica da Enrico Sciacovelli, in Redazione a Milano Sabina Suzzi, enrico.sciacovelli@thomsonreuters.com, +48587696613)

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli