Usa, inondazioni nel South Carolina con arrivo di Dorian

Fco

Roma, 6 set. (askanews) - L'uragano Dorian è arrivato al largo degli Stati Uniti costeggiando verso nord le coste della South Carolina, dove ha provocato inondazioni e blackout elettrici, dopo le devastazioni nelle Bahamas e il bilancio provvisorio di 30 morti.

Onde e forti piogge che precedevano il ciclone hanno inondato le strade deserte di Charleston, nella South Carolina, dove in alcune zone sono caduti fino a 180 mm di acqua. Sul lungomare storico della città, i meteorologi prevedono che il livello delle acque possa raggiungere i due metri. (Segue)