Usa, investe ragazzina perchè "sembra messicana": arrestata donna

Orm

Roma, 21 dic. (askanews) - Una donna negli Usa è stata incriminata per tentativo di omicidio dopo aver detto alla polizia di aver deliberatamente investito una ragazzina perchè sembrava "messicana".

La vittima, riferiscono i media Usa, ha 14 anni ed ha riportato "diverse ferite".

Il fatto è accaduto nei pressi di Des Moines, in Iowa, lo scorso 9 dicembre.(Segue)