Usa, Joe Biden celebra l’America quasi “indipendente” dal Covid

·1 minuto per la lettura
featured 1415786
featured 1415786

Washington, 5 lug. (askanews) – Joe Biden ha celebrato l’America che “sta tornando assieme” in un 4 luglio cautamente ottimista, dedicato alla ‘quasi indipendenza’ dal Covid, con il vaccino anti-coronavirus definito “la cosa più patriottica che si possa

fare”, perché la lotta alla pandemia non è terminata.

Alla festa per il Giorno dell’Indipendenza americana organizzata

nel South Lawn della Casa Bianca, Biden ha affermato:

“Quest’anno, il 4 luglio, è un giorno di festeggiamenti speciali, perché stiamo emergendo da uno degli anni più bui, un anno di pandemia e isolamento, un anno di dolore, paura e perdite strazianti”.

“Provate solo a ripensare dove questa nazione era un anno fa. Pensate a dove eravate un anno fa e a quanto siamo arrivati lontani”, ha aggiunto.

Un raduno di oltre 1.000 persone, con squadre di soccorritori e personale militare, ospiti speciali, già questa, nel numero degli invitati, è una prova che l’amministrazione Biden considera terminata la vera emergenza pandemica, o piuttosto declassata a crisi locale, da gestire a seconda del livello di contagi. E poi, come è tradizione, gran finale con i fuochi d’artificio.

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli