Usa, killer El Paso incriminato per omicidio, rischia pena di morte

Coa

Roma, 5 ago. (askanews) - L'autore della sparatoria che ha ucciso 20 persone a El Paso, nel Sud degli Stati Uniti, è stato incriminato per omicidio, nell'ambito di un'indagine che al momento viene condotta per terrorismo interno: lo ha detto un funzionario della polizia locale.

Il killer, Patrick Crusius, 21 anni, è stato catturato dopo la carneficina, e potrebbe essere condannato alla pena capitale, ha confermato Robert Gomez in una conferenza stampa. (Segue)