USA, l'ex avvocato di Trump, Giuliani deve testimoniare in Georgia

rudy giuliani
rudy giuliani

Dovrà comparire davanti al Grand Jury della Georgia il prossimo 9 agosto. Questo ciò che ha stabilito un giudice di New York nei confronti dell’ex avvocato di Donald Trump, Rudolph Giuliani. Il tribunale statunitense sta indagando sull’eventuale interferenza di Trump e del suo staff nelle elezioni del 2020 nel Paese.

USA, l’ex avvocato di Trump, Giuliani è stato citato in giudizio

Stando a quanto riporta l’Insider, Giuliani era stato chiamato a testimoniare in un tribunale di New York lo scorso 11 luglio per spiegare il motivo per il quale non sarebbe potuto comparire davanti al Grand Jury speciale della contea di Fulton. Secondo quanto viene riportato in un avviso scritto dal procuratore distrettuale della contea Willis, l’ex legale di Trump non si era presentato allì’udienza. Da qui l’ordine definitivo di comparire in Georgia ad agosto.

Gli altri “uomini di Trump” citati in Giudizio

Nel frattempo sono stati citati in giudizio diversi nomi eccellenti dello staff di Trump. Tra questi si segnalano il consigliere legale John Eastman e la senatrice repubblicana della Carolina del Sud Lindsey Graham. Le indagini dei magistrati si stanno focalizzando su presunte pressioni che i funzionari in Georgia avrebbero subito affinché la vittoria di Biden venisse ribaltata.

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli