Usa: licenziata per dito medio a Trump, eletta in Virginia

A24/Pca

New York, 6 nov. (askanews) - Juli Briskman era stata licenziata per aver mostrato il dito medio al passaggio della carovana del presidente statunitense Donald Trump, nel 2017. Ieri, ha vinto un'elezione locale in Virginia, Stato che è tornato interamente democratico dopo 26 anni.

Il gesto di Briskman, che stava pedalando in bicicletta, era stato immortalato da un fotografo dell'Afp e lo scatto aveva fatto il giro del mondo. La donna, che lavorava nel settore marketing, era stata licenziata dalla Akima LLC. Ieri, Briskman - madre di due figli - ha vinto con il 52% dei voti le elezioni per diventare rappresentante distrettuale nel consiglio di supervisori della contea di Loudoun. La donna ha dichiarato che la sua campagna elettorale ha mostrato che "sono più della persona che pedalando, un giorno, ha mostrato il dito medio al presidente"; gesto che "rifarei", ha detto.