Usa, Los Angeles proclama il Bob Marley day

Los Angeles (California, Usa), 7 ago. (LaPresse/AP) - Il consiglio cittadino di Los Angeles ha dichiarato oggi giornata in onore di Bob Marley, la leggenda della musica reggae morta di cancro a 36 anni nel 1981. I figli di Bob, Ziggy e Karen, hanno cantato insieme per l'occasione alcuni versi di 'redemption song'. La musica di Marley, ha affermato il consigliere cittadino Joe Buscaino, "ha creato comunione fra le persone in momenti difficili". La proclamazione della giornata in onore del cantante coincide con la pubblicazione in dvd del documentario 'Marley'.

Ricerca

Le notizie del giorno