Usa, marcia indietro di Trump su e-cigarettes per timori elettorali -2-

Orm

Roma, 18 nov. (askanews) - Il presidente ha allora deciso di cancellare una conferenza prevista per il giorno seguente sull'argomento e da allora non ha più mosso un dito sulla questione.

Alla Casa Bianca, i funzionari a favore delle restrizioni hanno continuato a sperare in un annuncio quantomeno sulle e-cigarettes aromatizzate, che nei mesi scorsi sembra aver raccolto negli Usa un certo sostegno, sulla scia dei dati relativi alla diffusione di problemi respiratori attribuibili allo 'svapo' di prodotti contenenti THC. Gli stessi dati che avrebbero ispirato l'annuncio di limitazioni all'uso di e-cigarettes, in grande espansione tra i teen-ager americani.(Segue)