Usa: a marzo 916 mila nuovi possti di lavoro, disoccupazione scende al 6%

default featured image 3 1200x900
default featured image 3 1200x900

New York, 2 apr. (Adnkronos) – A marzo si sono registrati 916 mila nuovi posti di lavoro negli Stati Uniti. Il tasso di disoccupazione scende al 6%. E' quanto rileva il Dipartimento del lavoro statunitense sottolineando che questi dati in miglioramento del mercato del lavoro "riflettono la continua ripresa dell'attività economica che era stata ridotta a causa del pandemia di coronavirus".