Usa: morto giovane scienziato, forse infettato dal batterio che studiava

4 maggio 2012

Roma, 4 mag. (Adnkronos Salute) - Un giovane ricercatore e' morto in California probabilmente dopo essere stato infettato da un ceppo molto virulento di meningococco. Richard Din, 25 anni, potrebbe aver contratto il batterio nel laboratorio del San Francisco Veterans Affairs Medical Center, dove era intento a lavorare alla messa a punto di un vaccino contro il microbo.

Usando Yahoo accetti che Yahoo e i suoi partners utilizzino cookies per fini di personalizzazione e altre finalità