Usa, narcos braccati gettano cocaina in mare

Inseguimento marino ad alta velocità nelle acque di San Diego, in California, sulla costa del Pacifico. Chi pattuglia quelle zone di oceano è abituato a sequestrare barche di narcotrafficanti stracolme di droga, solitamente cocaina. Questa volta i trafficanti erano quasi riusciti a farla franca, gettando in mare diversi pacchi prima dell'arrivo dei membri della Guardia Costiera Steadfast. I trafficanti, una volta resisi conto di essere stati individuati, hanno iniziato a liberarsi di alcuni sacchi di cocaina che poi sono stati recuperati. I nove uomini a bordo della lancia sono stati arrestati, sull'imbarcazione è stata trovata oltre una tonnellata di polvere bianca, per un valore di circa 30 milioni di dollari. In una sola settimana, ha spiegato la Guardia Costiera, sono state sequestrate più di 11 tonnellate di droga in sei diverse missioni.