Usa, obbliga uomo a ballare moonwalk con arma alla tempia: arrestato

Sandpoint (Idaho, Usa), 26 apr. (LaPresse/AP) - John Ernest Cross, originario dello Stato americano dell'Idaho, è stato accusato formalmente per un crimine piuttosto curioso. Il 30enne ha infatti obbligato un altro uomo a esibirsi nel famoso passo 'moonwalk' di Michael Jackson, puntandogli un'arma alla tempia. Secondo quanto riporta il quotidiano locale Coeur d'Alene press, la polizia ha arrestato Cross lunedì scorso, dopo aver ricevuto appunto una segnalazione sulla strana minaccia. Gli inquirenti accusano l'uomo di aver usato un fucile semiautomatico durante l'episodio, mentre Cross sostiene che si trattasse solo di una pistola ad aria compressa. Rimane da capire perché il 30enne abbia costretto qualcun altro a imitare Michael Jackson con un'arma puntata alla tempia.

Ricerca

Le notizie del giorno