Usa, oggi la prima delle cerimonie funebri in ricordo di Floyd

A24/Pca

New York, 4 giu. (askanews) - Oggi pomeriggio, negli Stati Uniti, in programma la prima di una serie di cerimonie in ricordo di George Floyd, per la cui morte sono stati incriminati quattro poliziotti. La sua famiglia e gli amici si riuniranno alla North Central University di Minneapolis, dove sono attese anche centinaia e centinaia di persone che vorranno rendere omaggio all'uomo, morto 10 giorni fa.

Il reverendo Al Sharpton, fondatore dell'organizzazione National Action Network che si batte per i diritti civili, pronuncer un elogio funebre in ricordo di Floyd. "Dobbiamo trasformare questo momento in un movimento" ha detto Sharpton, parlando ieri con i giornalisti.

Altre cerimonie sono in programma sabato a Raeford, in North Carolina, dove vive una parte della sua famiglia, e luned a Houston, in Texas, dove Floyd vissuto per molti anni.