Usa: Onu denuncia la detenzione indefinita di bambini migranti -2-

Fth

Roma, 4 set. (askanews) - Diversi stati degli Stati Uniti hanno annunciato l'intenzione di opporsi a questa decisione in tribunale. Rendere illimitata la detenzione è "contrario a tutte le convenzioni legali, le leggi internazionali sui diritti umani e le leggi sull'infanzia", ha affermato Michelle Bachelet, indicando la Convenzione sui diritti dell'infanzia.

Donald Trump ha fatto della lotta all'immigrazione clandestina uno dei pilastri della sua presidenza e della sua campagna di rielezione per il 2020. Trump ha causato l'anno scorso una forte indignazione, anche nel suo campo repubblicano, con la sua politica separazione delle famiglie alla frontiera, nota come "tolleranza zero", prima di far marcia indietro nel giugno 2018.(Segue)