Usa, pacchetto anti-pandemia da 1.900 mld $ di Biden ottiene ok finale alla Camera

·1 minuto per la lettura
Il presidente degli Stati Uniti, Joe Biden alla Casa Bianca

WASHINGTON (Reuters) - La Camera dei Rappresentanti degli Stati Uniti ha dato ieri l'approvazione definitiva a una delle più grandi misure di stimolo economico nella storia degli Usa, un pacchetto anti-Covid da 1.900 miliardi di dollari che rappresenta la prima grande vittoria dell'amministrazione del presidente Joe Biden.

La misura prevede 400 miliardi di dollari destinati a finanziare un contributo diretto da 1.400 dollari alla maggior parte dei cittadini americani, aiuti da 350 miliardi ai governi statali e locali, un'espansione del credito d'imposta per i figli a carico e maggiori fondi per la distribuzione dei vaccini.

"Gli aiuti sono qui", ha scritto Biden in un tweet dopo il voto. La Casa Bianca ha comunicato che prevede di firmare la legge domani.

L'approvazione, con 220 voti a favore e 211 contrari, alla Camera a maggioranza democratica è arrivata con nessun sostegno da parte dei repubblicani dopo settimane di dibattiti e discussioni al Congresso. I Democratici hanno definito la legge come una risposta critica a una pandemia che ha ucciso più di 528.000 persone e lasciato milioni di persone senza lavoro.