Usa Paese con pi morti, ma non in relazione alla popolazione

Lme

Milano, 28 mag. (askanews) - Il numero di 100mila morti per Covid-19 negli Stati Uniti fa impressione e rende il Paese di Trump di gran lunga quello con pi vittime, numeri che hanno superato le, seppur infauste, previsioni iniziali del presidente. Ma, e su questo aspetto ha subito puntato la Casa Bianca, dalle statistiche della John Hopkins University, la stessa che ha comunicato il superamento della soglia delle 100mila vittime, emerge che in relazione alla popolazione negli Stati Uniti sono morte per il virus finora 30 persone per ogni 100mila. Un dato significativamente pi basso rispetto a quello di tre Paesi europei molto colpiti: la Spagna, 58; il Regno Unito, 56; e l'Italia dove si segnalano 55 morti per ogni 100mila abitanti. Particolare il caso del Belgio, dove il tasso sale fino a 82, in relazione per a una popolazione di circa 11,5 milioni di persone e 9mila vittime accertate. Peggio degli Stati Uniti anche la Francia, arrivata a 43 morti per 100mila cittadini, mentre colpisce il dato tedesco, molto pi basso, fermo a soli 10 morti per ogni 100mila abitanti.