Usa, Papa: superare la malattia del rzzzismo e dell'ingiustizia

Ska

Citt del Vaticano, 30 giu. (askanews) - "Cari amici, invoco su di voi e sul lavoro della vostra Conferenza i doni di saggezza, comprensione e buon consiglio dello Spirito Santo. Solo lo sguardo dello Spirito ci permette di non chiudere gli occhi davanti a coloro che soffrono e di cercare il vero bene per tutti". Cos Papa Francesco in un messaggio ai membri della Catholic Press Association in occasione della Catholic Media Conference, che si svolge dal 30 giugno al 2 luglio 2020 sul tema "Together While Apart".

"Solo con quello sguardo possiamo lavorare efficacemente per superare le malattie del razzismo, dell'ingiustizia e dell'indifferenza che deturpano il volto della nostra famiglia comune", scrive Jorge Mario Bergoglio.

"Attraverso la vostra dedizione e il vostro lavoro quotidiano, potete aiutare gli altri a contemplare situazioni e persone con gli occhi dello Spirito. Laddove il nostro mondo parla troppo spesso con aggettivi e avverbi, possano i comunicatori cristiani parlare con nomi che riconoscano e promuovano la rivendicazione silenziosa della verit e favoriscano la dignit umana. Laddove il mondo vede conflitti e divisioni, guardate alla sofferenza e ai poveri per dare voce alla richiesta dei nostri fratelli e sorelle bisognosi di misericordia e comprensione".