Usa, passi avanti con i talebani per fine guerra in Afghanistan

A24/Pca

New York, 12 feb. (askanews) - Gli Stati Uniti e i talebani potrebbero annunciare già oggi un accordo che dovrebbe portare a una riduzione delle violenze in Afghanistan e, in futuro, a un'intesa per il ritiro delle truppe statunitensi dall'Afghanistan. Lo riporta il Wall Street Journal, che cita fonti a conoscenza delle trattative. I progressi tra le due parti restano comunque fragili e il buon esito dei negoziati non è assicurato.

"Delle buone notizie potrebbero essere imminenti" ha detto Robert O'Brien, consigliere per la sicurezza nazionale, alla Cbs. "Ci sarà una riduzione delle violenze e negoziati significativi tra gli afgani" ha aggiunto, riferendosi a talebani e governo di Kabul. (segue)