Usa, Pelosi: Camera voterà giovedì maxi-piano infrastrutture Biden

·1 minuto per la lettura
Image from askanews web site
Image from askanews web site

New York, 27 set. (askanews) - La Camera dei rappresentanti Usa voterà giovedì sul disegno di legge bipartisan da mille miliardi di dollari per modernizzare le infrastrutture statunitensi. A dichiararlo è stata la portavoce della Camera, Nancy Pelosi in una lettera ai membri del partito democratico, inviata domenica.

La Pelosi ha preferito ritardare il voto per essere sicura di avere il massimo sostegno dal partito dopo che alcuni progressisti avevano segnalato di votare contro a meno che non si approvasse il piano di investimento da 3.500 miliardi di dollari su ferie retribuite, assistenza all'infanzia, istruzione, energia verde e assistenza sanitaria.

Il Senato ha già approvato il pacchetto. Dopo il voto della Camera il disegno di legge arriverà direttamente sulla scrivania di Biden per essere firmato.

Intanto i repubblicani al Senato sono pronti a bloccare un disegno di legge approvato dalla Camera che finanzierà temporaneamente il governo e sospenderà il tetto del debito. Il Congresso deve finanziare il governo entro giovedì per evitare un default.

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli