Usa, Pelosi: "Trump ha istigato profanazione Congresso"

webinfo@adnkronos.com
·1 minuto per la lettura

Il presidente americano uscente Donald Trump ha ''istigato'' la ''profanazione'' del Congresso. Lo ha scritto la presidente della Camera Nancy Pelosi in una lettera ai deputati democratici, affermando che le persone che hanno preso parte all'assedio devono essere ''ritenute responsabili''.

"Quando prestiamo giuramento, promettiamo al popolo americano la nostra serietà nel proteggere la nostra democrazia", ​​ha scritto Pelosi, come riporta la Cnn. ''Per questo motivo è assolutamente essenziale che coloro che hanno perpetrato l'assalto alla nostra democrazia siano ritenuti responsabili. Deve esserci un riconoscimento che questa profanazione è stata istigata dal presidente", ha aggiunto Pelosi.