Usa, Pence: "Attacco al Congresso non sarà tollerato"

webinfo@adnkronos.com

"Le proteste pacifiche sono diritto di ogni americano, ma questo attacco alla nostra Capitol Hill non sarà tollerato e le persone coinvolte saranno perseguite dalla legge". Lo afferma in tweet il vice presidente Mike Pence, evacuato dal Congresso a causa dell'irruzione dei manifestanti pro Trump. "La violenza e le distruzioni che stanno avendo luogo - scrive Pence in un altro tweet - devono fermarsi e devono fermarsi subito. Chiunque sia coinvolte deve rispettare gli agenti di polizia e lasciare immediatamente l'edificio".