Usa, Pentagono: presto dispiegati nuovi missili americani... -3-

Coa

Roma, 3 ago. (askanews) - Il segretario alla Difesa ha comunque affermato che la Cina non dovrebbe rimanere sorpresa dai piani statunitensi. "Non dovrebbe sorprendere perché ne parliamo da un po' di tempo", ha sottolineato.

"E voglio dire", ha concluso, "che l'80% del loro inventario (missilistico, ndr) è costituito da sistemi che rientrano nel range dell'Inf. Quindi non dovrebbe sorprendere che vorremmo avere una capacità simile".