Usa, per Fda necessari solidi dati su sicurezza per ok vaccino Covid-19 per bambini

·1 minuto per la lettura
La parola "COVID-19" riflessa in una goccia sull'ago di una siringa,

(Reuters) - La Food and Drug Administration degli Stati Uniti ha detto che gli studi clinici di sperimentazione del vaccino contro il Covid-19 sui bambini dovrebbero includere un periodo di monitoraggio di almeno due mesi dopo che la metà dei partecipanti ha ricevuto i vaccini per garantirne la sicurezza.

I commenti arrivano mentre i produttori di vaccini si affrettano a presentare i dati clinici per ricevere l'approvazione normativa per l'uso dei loro vaccini nei bambini sotto i 12 anni, mentre le scuole di tutto il Paese iniziano a riaprire con le lezioni in presenza.

La casa farmaceutica tedesca e partner di Pfizer, BioNTech SE, questa mattina ha detto che è pronta a chiedere l'approvazione in tutto il mondo per usare il suo vaccino contro il Covid-19 nei bambini a partire da cinque anni nelle prossime settimane.

"I bambini non sono piccoli adulti - e le questioni che possono essere affrontate nelle sperimentazioni dei vaccini pediatrici possono includere se c'è bisogno di dosi diverse o formulazioni di intensità diverse dei vaccini già utilizzati per gli adulti", ha detto il commissario ad interim dell'Fda Janet Woodcock in una dichiarazione congiunta con il direttore del Center for Biologics Evaluation and Research.

(Tradotto da Alice Schillaci in redazione a Danzica, in redazione a Milano Gianluca Semeraro)

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli