Usa, Pil è crollato di un terzo nel secondo trimestre, è record

Bea

Roma, 30 lug. (askanews) - Il prodotto interno lordo reale americano è diminuito del 32,9% nel secondo trimestre, un crollo record, legato alla pandemia di coronavirus che negli Usa ha assunto proporzioni apocalittiche. Lo rivelano i dati ufficiali del governo. Nel primo trimestre la contrazione del pil era stata del 5%