Usa, presidente commissione intelligence: Trump si vede come stato

Dmo

Roma, 29 gen. (askanews) - Il presidente americano Donald Trump "identifica lo stato con se stesso". E' il nuovo attacco del presidente della Commissione intelligence della Camera Usa che guida la procedura di impeachment Adam Schiff, che ha nuovamente parlato nel corso della seduta del Senato.

Poco prima, uno dei legali del presidente aveva sottolineato che ogni azione intrapresa da Trump per sostenere la sua rielezione è, per definizione, nell'interesse pubblico e quindi non può essere sottoposta a impeachment.(Segue)