Usa, procuratore: Autore strage Denver rischia pena di morte

Centennial (Colorado, Usa), 23 lug. (LaPresse/AP) - James Holmes, il sospetto autore della strage al cinema di Aurora, rischia la condanna a morte. Lo ha detto Carol Chambers, procuratore distrettuale dello Stato del Colorado che si sta occupando del caso. Tuttavia, ha aggiunto, la decisione finale a riguardo verrà presa dopo una consultazione con i parenti delle vittime. Holmes, sospettato di omicidio di primo grado per l'uccisione di 12 persone, farà la sua prima apparizione in tribunale oggi. Nel massacro sono anche rimaste ferite 58 persone.

Ricerca

Le notizie del giorno